IMPRESSIONI D’USO

Scritto da il 6 Lug 2017 in Notizie | 1 commento

IMPRESSIONI D’USO

Sul numero 96 (maggio 2017) della rivista LEGNOLAB è apparso un interessante articolo relativo all’uso delle colle TITEBOND della FRANKLIN INTERNATIONAL”, Columbus, Ohio ed importate dagli USA.

Sono colle nate come evoluzione delle PVA (Vinavil) al fine di migliorare alcune caratteristiche e renderle applicabili in campi specifici

Sono usate molto nel mondo della falegnameria e nella costruzione delle case americane, ma sono altrettanto utili e necessarie nel nostro mondo della tornitura sia per l’unione di varie essenze sia nella costruzione di forme segmentate, dove la “Titebond III” la fa da padrone.

Molto interessante il prodotto “Titebond HIDE GLUE” che se pur in forma sintetica, ha le caratteristiche di una colla animale che tra le altre proprietà, ha quella di essere reversibile.

Leggendo l’articolo potremo fare nostre alcune caratteristiche di queste colle ed usarle con successo.

Ringraziamo la redazione di LEGNOLAB per la concessione di pubblicare questo articolo.

Buona lettura.

colle titebond

Un Commento

  1. Grazie Andrea dell’informazione. Il problema più grosso sarà reperirle sul mercato. Per poterle sperimentare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *